Christian Oster Christian Oster

Lontano da Odile

  • traduzione: Leonella Prato Caruso
  • pagine: 136 - 14x20
  • ISBN: 8874520298
  • Data Pubblicazione: 01/01/2005
  • collana: narrativa

Acquista ora

brossura
Christian Oster Christian Oster

Lontano da Odile

Descrizione

Troviamo Christian Oster in una situazione sorprendente, che non è nemmeno una metafora. Si tratta della presenza di una vera mosca, con la quale bisogna venire a patti, come sempre succede nella convivenza. E se proprio non ce la fai piú, fuggire. Ma fuggire dove? Per esempio in montagna. Per fortuna il narratore sa sciare. Sta invecchiando, è un po’ arrugginito, ma sa sciare. E davanti a lui scende una sciatrice… Siamo a posto? Niente affatto. Non si è mai a posto nei romanzi di Christian Oster, e il piacere è anche questo, divertirsi alle spalle di un altro, perché non siamo noi a non sapercela cavare né con una mosca né con una donna, né nell’amore né sugli sci. Ridiamo e voliamo sulla neve, e non siamo certo noi a precipitare a valle.