Patrizia Cavalli Patrizia Cavalli

Shakespeare in scena

  • pagine: 480 - 14X20
  • ISBN: 9788874526239
  • Data Pubblicazione: 02/09/2016
  • collana: fuori collana

Acquista ora

Patrizia Cavalli Patrizia Cavalli

Shakespeare in scena
questo libro è disponibile in ebook, formato epub

Descrizione

 Queste che presentiamo – pubblicate per la prima volta e insieme – non sono semplici, seppure magistrali, traduzioni di quattro opere di Shakespeare: La tempestaSogno di una notte d’estateOtello e La dodicesima notte. Sono molto di piú. Sono la voce che un poeta ha saputo dare ai personaggi, ascoltandoli, immaginandoli e vedendoli in scena. Sono traduzioni nate per la scena, che è il loro luogo naturale. Sono traduzioni vive o, come dice Patrizia Cavalli, diversi tipi di ginnastica verbale, posture fisico-linguistiche, ora ritmiche, ora acustiche, che non si limitano a traghettare le parole da una lingua all’altra ma ricreano la scena shakespeariana attraverso l’intimazione della rima, come avviene nel Sogno di una notte d’estate, che tiene gl’innamorati nel loro teatrino d’amore. O ritrovando i personaggi della tragedia (in questo caso Otello) nei loro toni di voce. O infine, ed è il caso della Dodicesima notte, nel movimento del corpo della traduttrice che ritrova la naturalezza delle battute “camminando dallo studio alla cucina”. Cosí la traduzione compie la sua vicenda, da un testo all’altro, fedele alla scena, alla voce, a se stessa.

punti salienti

 “Ma mi sembri confuso, figlio mio,

come sgomento: stai allegro, su.

I nostri giochi ora sono finiti.

Questi attori erano tutti spiriti,

te l’ho già detto, e si sono dissolti

in aria, in aria fina. E come il fragile

edificio di questa visione,

le torri coronate di nuvole,

i palazzi magnifici, i templi

solenni, lo stesso grande globo,

sí, con quello che contiene, tutto

dovrà disfarsi e poi svanire,

e come questa vuota mascherata

non lascerà di sé neanche un soffio.

Siamo fatti della stessa materia

dei sogni e la nostra breve vita

è avvolta in un sonno”.

La tempesta

rassegna stampa

Mostra di più