Andrea Staid

Andrea Staid è docente di Antropologia Culturale e Visuale presso la NABA, ricercatore presso Universidad de Granada, dirige per Meltemi la collana Biblioteca /Antropologia. Tra i suoi scritti ricordiamo: Abitare illegale (Milieu, 2017), Le nostre braccia (Milieu, 2018), Contro la gerarchia e il dominio (Meltemi, 2018). I suoi libri sono tradotti in Grecia, Germania, Spagna e adottati in varie facoltà universitarie.

1 elemento

per pagina
  1. Dis-integrati Andrea Staid
    Andrea Staid Dis-integrati
    € 0,00 e-book
    La pandemia da Covid-19 ha allontanato l'opinione pubblica dal tema dei migranti, ma non... Scopri di più

1 elemento

per pagina