Xu Xing

Xu Xing

Xu Xing (Pechino, 1956), adolescente durante la Rivoluzione Culturale, dopo l’arresto dei genitori ha intrapreso una vita errabonda. Arruolato nell’esercito, poi cameriere a Pechino e spazzino, nel 1989 è emigrato in Germania. Dal 1994 vive di nuovo a Pechino. nottetempo ha pubblicato nel 2006 E quel che resta è per te, tradotto in molte altre lingue europee.

1 elemento

per pagina
  1. E quel che resta è per te Xu Xing
    Xu Xing E quel che resta è per te
    € 15,00
    Scritto a cavallo fra gli anni ottanta e novanta, mai pubblicato in Cina eppure diventato subito popolare fra le ... Scopri di più

1 elemento

per pagina