Monica Colpi

Buchi neri evanescenti. Stephen Hawking e la scommessa perduta

€ 6,00
In pronta consegna
ISBN isbn 8874520646
Data di pubblicazione: 01-07-2005
N. Pagine: 88
Formato libro: 10,5x14,8

Il 18 luglio 2004, astronomi e matematici si riunivano a Dublino per la conferenza internazionale di Relatività Generale e Gravitazione. Qualche giorno prima, il grande astrofisico Stephen Hawking, autore di studi decisivi sui buchi neri, aveva chiesto di partecipare. La ragione per cui vuole intervenire farà scalpore: dichiara di aver perso la scommessa contro John Perskill, formulata negli anni settanta, sull’evaporazione dei buchi neri. Che uno studioso della fama di Hawking si ripresenti in pubblico per ammettere di avere sbagliato, è una notizia che ha colpito il mondo intero. Ma chi di noi ha capito di che si trattava? La Colpi ci spiega questo straordinario avvenimento con una lingua semplice e metaforica, rendendoci partecipi di un evento che tocca la nostra esistenza inconsapevole di creature dell’universo.

Leggi di più
  • Monica Colpi

    Monica Colpi (Rovereto, 1957) è docente di Fisica stellare e Astrofisica relativistica all’Università di Milano Bicocca. Ha lavorato per alcuni anni presso la Cornell University, ed è autrice di numerosi articoli pubblicati su riviste scientifiche internazionali. Con nottetempo ha pubblicato Buchi neri evanescenti. Stephen Hawking e la scommessa perduta (2005).

    Biografia completa

Rassegna Stampa

Vedi tutti
  • Altri libri della collana Gransassi

  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image