Elisa Ruotolo

Corpo di pane

€ 10,00 / € 4,99 e-book
In pronta consegna
ISBN isbn 9788874527731 9788874527748
Data di pubblicazione: 31-10-2019
N. Pagine: 80
Formato libro: 12X16,5

Elisa Ruotolo sa che poesia rima con posologia e che “non c’è nulla che si possa dare senza pericolo”. Cosí in questo libro il farmaco è il suo corpo di pane, da somministrarsi in un sacramento laico di comunione e confessione. E i versi sono il mezzo per tendersi fino al punto prima della vita: “Non è vero che sono nata. […] Non badate se respiro / non ingannatevi se lavoro / non credetemi se la mia ombra vi copre durante / un giorno di luce. / Io sono quella mai nata / e che ancora può scegliersi un cuore / le mani giuste / un ventre senza ombre / un destino ingiudicabile”. 

Una voce poetica di limpida inquietudine, che possiede l’amara “libertà del latte versato / e della polvere esplosa dai petardi cattivi”.

Leggi di più
E-book
  • Elisa Ruotolo

    Elisa Ruotolo è nata nel 1975 a Santa Maria a Vico (CE). Con nottetempo ha pubblicato nel 2010 il suo libro d’esordio, la raccolta di storie brevi Ho rubato la pioggia (Premio Renato Fucini e finalista al Premio Carlo Cocito; tradotto in Francia e Stati Uniti), nel 2014 il suo primo romanzo Ovunque, proteggici (Selezione Premio Strega 2014 e finalista al Premio Internazionale Bottari Lattes Grinzane) e nel 2019 la raccolta di poesie Corpo di pane. Per Interno Poesia ha curato il volume Mia vita cara. Cento poesie d’amore e silenzio di Antonia Pozzi (2019). 

    Biografia completa
  • product-image
  • Altri libri della collana Poeti

  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image