Franco La Cecla

Il punto G dell'uomo

€ 13,50
In pronta consegna
ISBN isbn 9788874522682
Data di pubblicazione: 01-06-2011
N. Pagine: 148
Formato libro: 14x20

Il desiderio maschile è ammantato di negatività. Sembra che gli uomini, a differenza delle donne, non sappiano desiderare nel modo giusto. Non solo sono affetti da una brama incapace di accorgersi del piacere femminile, ma in piú non sono capaci di desiderare in un modo che possa realmente far loro raggiungere il piacere. Questa situazione, a cui si contrappone il desiderio femminile, giusto, politicamente corretto, sacralizzato in ogni sua manifestazione, fa sí che il desiderio maschile rappresenti oggi quello stato di profanazione, amoralità e infrazione considerato da sempre il vero paese del desiderio. Secondo La Cecla, in quest’“inguaribile” oscenità c’è qualcosa da recuperare, se vogliamo ridare alla relazione uomo-donna e a quella tra desiderio e realtà la dignità fondante che spetta loro.

Leggi di più
  • Franco La Cecla

    Franco La Cecla ha insegnato Antropologia culturale a Berkeley, Parigi, Barcellona, Venezia, Milano. Ha vinto nel 2010 il San Francisco Ocean Film Festival con il documentario In altro mare. Oltre a Il punto G dell’uomo, pubblicato da nottetempo, ricordiamo Il malinteso (Laterza, 2009), Modi bruschi (Eléuthera, 2010), Mente locale (Eléuthera, 2011) e Ivan Illich e la sua eredità (Medusa Edizioni, 2013).

    Biografia completa
  • Altri libri della collana Cronache

  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image