Mael Renouard

La riforma dell'Opera di Pechino

€ 7,00
In pronta consegna
ISBN isbn 9788874525287
Data di pubblicazione: 24-04-2015
Formato libro: 10.5x15
Traduzione di Laura Barile

Un vecchio ex burocrate, amante della letteratura e in gioventú incaricato da Mao di riscrivere il repertorio operistico per adattarlo ai principi del comunismo – la cosiddetta riforma dell’Opera di Pechino – è caduto in disgrazia con il declino della Rivoluzione Culturale e delle “opere modello”, giudicate il frutto di un radicalismo sorpassato. Ma ora gli sembra che il vento all'improvviso stia girando: quelle opere, in modo inatteso, sono tornate di moda, e lui sogna di uscire finalmente dall’oblio in cui la storia lo ha confinato…

Leggi di più
  • Mael Renouard

     Mael Renouard (1979), scrittore e saggista, ha insegnato Filosofia alla Sorbona e all’École Normale Supérieure. Per la sua originalità, questo libro ha vinto il Prix Décembre 2013.

    Biografia completa