Barbara Alberti

Letture da treno

€ 7,00 / € 2,99 e-book
In pronta consegna
ISBN isbn 9788874521487 9788874523221
Data di pubblicazione: 01-05-2008
N. Pagine: 88
Formato libro: 10,5x14,8

La vera colpa di Cyrano de Bergerac non fu forse di essere troppo geniale (e che una buona volta si smetta di compatirlo per quel suo naso ingombrante!)? Il sognatore tra Sancho Panza e Don Chisciotte non era proprio il contadino analfabeta? E quella tanto nota Madame Bovary non morí in fin dei conti per debiti piuttosto che per amore? Raskolnikov superstar del delitto non si aggiudicherebbe oggi una prima serata nella tv degli orrori? A spiegarlo è Barbara Alberti, la cui penna fulminante descrive sublimi ritratti della narrativa di ogni tempo, rendendo al nostro sguardo viziato di lettori compiaciuti un’eccentrica e dissacrante galleria di personaggi che tornano cosí a vivere di nuova vita. Letture veloci, letture da treno o da autobus che alternano gusto, ironia e allegra ferocia.

Leggi di più
E-book
Libri Italiani Accessibili
  • Barbara Alberti

    Barbara Alberti è nata in Umbria e vive a Roma, dove si è laureata in filosofia. È scrittrice, giornalista e sceneggiatrice, autrice di romanzi, saggi e biografie fantastiche. Impegnata anche in ambito cinematografico, ha firmato le sceneggiature di pellicole quali Il portiere di notte (1974) per la regia di Liliana Cavani, e Melissa P (2005) diretto da Luca Guadagnino. Oltre alle pubblicazioni con nottetempo, ricordiamo Memorie malvage (Marsilio, 1976), Il ritorno dei mariti (Mondadori, 2006), Vangelo secondo Maria (Castelvecchi, 2007), Riprendetevi la faccia (Mondadori, 2010) e Sonata a Tolstoj (Dalai Editore, 2010).

    Biografia completa
  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • Altri libri della collana Gransassi

  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image