"La lettrice di Cechov" di Giulia Corsalini vince il Premio Mondello

 nottetempo è lieta e orgogliosa di annunciare che La lettrice di ÄŒechov, esordio narrativo di Giulia Corsalini, ha vinto il Premio Opera Italiana della XLV edizione del Premio Letterario Internazionale Mondello.

La giuria ha deliberato all'unanimità la vittoria, con la seguente motivazione: "La lettrice di ÄŒechov di Giulia Corsalini è un meccanismo perfetto di grande semplicità ed eleganza, in cui la stratificazione letteraria non appesantisce la pagina ma la rafforza nella direzione di una scrittura ‘malinconica e interiore’ di notevole spessore introspettivo".

Nella terna dei vincitori, insieme alla Lettrice, anche L'innocente di Marco Franzoso (Mondadori) eI vivi e i morti di Andrea Gentile (minimumfax) a cui vanno le nostre congratulazioni.
 

Pubblicato il 09-05-2019