Karin Alvtegen

Ombra

€ 15,00
In pronta consegna
ISBN isbn 9788874522316
Data di pubblicazione: 01-10-2010
N. Pagine: 440
Formato libro: 12x16,5
Traduzione di Carmen Giorgetti Cima

Quanto valgono il successo e la fama, quando a farne le spese sono le persone piú care? La morte della vecchia domestica del grande Premio Nobel per la Letteratura Axe Ragnerfeldt, reso invalido da un ictus, avvia un’indagine sui grovigli famigliari, le scomparse e i segreti di un uomo cosí celebre da essere un mito. Karin Alvtegen ci conduce nella zona d’ombra che la famiglia produce e nasconde: i veleni e i conflitti che si celano dietro la personalità di Ragnerfeldt verranno a poco a poco alla luce, mettendo a nudo verità inquietanti e inattese. Questo libro ha venduto in Svezia 200.000 copie e l’autrice è stata definita dall’Herald Tribune una “Ruth Rendell al suo meglio”.

Leggi di più
  • Karin Alvtegen

    Karin Alvtegen è nata a Jönköping nel 1965 e vive a Stoccolma. Nipote di Astrid Lindgren, è una tra i più noti scrittori svedesi contemporanei. Ha cominciato a scrivere a trent’anni, per distrarsi da una profonda crisi dovuta a una tragedia famigliare e in pochissimo tempo è diventata una delle più famose autrici di thriller in Svezia (i suoi libri sono stati premiati con il Glass Key for Best Nordic Crime Novel e il Danish Academy of Crime Writer’s Palle Rosenkrantz Award for Best Foreign Crime Novel of the Year). I suoi libri sono tradotti in 29 lingue. Oltre ai romanzi pubblicati con nottetempo, ricordiamo Senza fissa dimora (Rizzoli, 2002), Tradimento (Ponte alle grazie, 2006).

    Biografia completa
  • product-image