Yan Lianke

Pensando a mio padre

€ 14,00 / € 7,99 e-book
In pronta consegna
ISBN isbn 9788874524365 9788874524785
Data di pubblicazione: 01-09-2013
N. Pagine: 168
Formato libro: 14x20
Traduzione di Lucia Regola

Un contadino della remota provincia cinese del Henan lavora testardamente una terra avara, con la forza, la determinazione e la fatica dettate da una promessa fatta a se stesso: costruire una grande casa col tetto di tegole per i suoi figli. Yan Lianke ci racconta con parole scabre come le pietre di un campo da dissodare la storia di suo padre, della sua famiglia, della sua infanzia povera e delle aspirazioni alla fuga verso un futuro piú aperto. Ma, soprattutto, ci racconta la nostalgia per un padre compreso troppo tardi, le cose non dette, le azioni mancate, insieme alla ricerca delle parole giuste che possano restituire, seppure in ritardo, il calore e la durezza della vita di una persona amata. Pervaso di grazia e di forza, questo libro è un tributo alle radici, alla terra, alla lotta per la sopravvivenza, alla memoria.

Leggi di più
E-book
Libri Italiani Accessibili
  • Yan Lianke

    Yan Lianke (1958), considerato uno tra i maggiori scrittori cinesi contemporanei, è nato nella provincia del Henan e vive a Pechino. Le sue opere, spesso censurate in patria, sono tradotte in tutto il mondo e gli sono valse l’assegnazione, nel 2014, del Premio Franz Kafka. Per nottetempo sono stati pubblicati Il sogno del Villaggio dei Ding (2011), Pensando a mio padre (2013), I quattro libri (2018), finalista al Man Booker International Prize e Gli anni, i mesi, i giorni (2019). Gli anni, i mesi, i giorni ha venduto in Cina piú di un milione di copie e ha vinto il Premio Lu Xun, l’equivalente del National Book Award.

    Biografia completa
  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • Altri libri della collana Narrativa

  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image