Margherita Morgantin

Wittgenstein

€ 12,50 / € 6,99 e-book
In pronta consegna
ISBN isbn 9788874525898 9788874528684
Data di pubblicazione: 05-02-2016
N. Pagine: 148
Formato libro: 14x20

Con agilità e ironia Margherita Morgantin affronta attraverso i suoi disegni alcuni aforismi dell’ultimo Wittgenstein tratti da Della certezza, scritti tra il 1949 e il ’51. E mentre perlustra lo statuto della certezza e del senso comune, i limiti della conoscenza e l’ingombro del dubbio, l’incrocio tra convinzioni e convenzioni, l’immaginazione visiva dell’artista si muove acrobaticamente sul filo delle parole del filosofo.

“Che rapporto c’è tra Margherita e Ludwig? Risposta: i due giocano, come fratello e sorella. Non litigano, non fanno sesso, lui non fa il Maestro, s’intendono fra loro, chi li guarda capisce e non capisce, lei lo imita ma poi lo comanda e lo scherza” (Luisa Muraro).

PER ASCOLTARE LA PLAY LIST DI SOTTOFONDO AL LIBRO clicca qui

Leggi di più
  • Margherita Morgantin

    Margherita Morgantin è artista visiva. Il suo lavoro attraversa codici artistici diversi, dal disegno alla performance, muovendosi lungo un filo che raccorda linguaggio, filosofia, matematica, cultura visiva. Insegna all’Accademia di Belle Arti L’Aquila. Tra le sue pubblicazioni: Titolo variabile (Quodlibet, 2009), Agenti autonomi e sistemi multiagente (con Michele Di Stefano – Quodlibet, 2012), Wittgenstein. Disegni sulla certezza (nottetempo, 2016).

    Biografia completa
  • product-image
  • product-image
  • Altri libri della collana Ritratti

  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image