Margherita Morgantin

Wittgenstein

€ 12,50 / € 6,99 e-book
In pronta consegna
ISBN isbn 9788874525898 9788874528684
Data di pubblicazione: 05-02-2016
N. Pagine: 148
Formato libro: 14x20

Con agilità e ironia Margherita Morgantin affronta attraverso i suoi disegni alcuni aforismi dell’ultimo Wittgenstein tratti da Della certezza, scritti tra il 1949 e il ’51. E mentre perlustra lo statuto della certezza e del senso comune, i limiti della conoscenza e l’ingombro del dubbio, l’incrocio tra convinzioni e convenzioni, l’immaginazione visiva dell’artista si muove acrobaticamente sul filo delle parole del filosofo.

“Che rapporto c’è tra Margherita e Ludwig? Risposta: i due giocano, come fratello e sorella. Non litigano, non fanno sesso, lui non fa il Maestro, s’intendono fra loro, chi li guarda capisce e non capisce, lei lo imita ma poi lo comanda e lo scherza” (Luisa Muraro).

PER ASCOLTARE LA PLAY LIST DI SOTTOFONDO AL LIBRO clicca qui

Leggi di più
  • Margherita Morgantin

    Margherita Morgantin, nata a Venezia dove si è laureata in Architettura, vive e lavora a Milano. La sua ricerca attraversa linguaggi artistici diversi, dalla performance al disegno. Ha pubblicato Titolo variabile (Quodlibet, 2009) e Agenti autonomi e sistemi multiagente (con Michele Di Stefano, Quodlibet, 2012). Con nottetempo ha pubblicato Wittgenstein (2016), Lo spazio dentro (con Maddalena Buri, 2020).

    Biografia completa
  • product-image
  • Altri libri della collana Ritratti

  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image
  • product-image